è l’opzione Binary Trading legale?

è l’opzione Binary Trading legale?

La legittimità o meno del mercato di Migliori Broker Opzioni Binarie è un argomento che genera un sacco di emozioni e discussioni sul mercato. Ci sono quelli che si sostengono per le opzioni binarie come un modo legale di trarre profitto dai mercati finanziari, mentre ci sono altri (come Gordon Pape di Forbes magazine) che non credono nella legalità e la validità del mercato delle opzioni binarie. Beh, la verità è che non c’è stato universale sulla legittimità delle opzioni binarie globalmente il modo in cui è con altri veicoli di investimento finanziario. Ad esempio, stock trading è legale in tutte le parti del mondo, ma ci sono alcuni aspetti della compravendita di azioni (come naked short selling) che sono ammessi in alcuni paesi, ma vietate in altri.

piattaforme opzioni binarie
piattaforme opzioni binarie

Con le opzioni binarie, la situazione è unica. Ci sono paesi sono stati opzioni binarie sono legali e classificato come un mercato finanziario, mentre ci sono paesi che classificano le opzioni binarie come un’operazione legale, ma non come un’operazione di mercato finanziario. Poi ci sono paesi che considerano opzioni binarie completamente illegale e non permettono ai loro cittadini di impegnarsi in essa, non fanno che consentono agli operatori di mercato di fare qualsiasi tipo di attività relative alle opzioni binarie. Esaminiamo ora i diversi livelli di stato che è concessa il mercato di opzioni binarie.

Opzioni binarie come entità giuridica, ma un funzionamento di gioco

Ci sono paesi che non classificano le opzioni binarie come un mercato finanziario. In quelle zone, le opzioni binarie sono classificati come una forma di gioco d’azzardo, e quindi non soggetti a regolamentazione da parte delle autorità di regolamentazione di tali paesi. Piuttosto, quello che abbiamo è funzioni di controllo in corso di esecuzione da commissioni di gioco d’azzardo, che non esercitano lo stesso livello di controllo sulle opzioni binarie operatori del mercato il modo in cui le autorità di regolamentazione dei mercati finanziari avrebbero fatto negli altri mercati finanziari.

Opzioni binarie come un’operazione giuridica mercati finanziari

Alcuni paesi hanno fatto il passaggio dalla categoria precedente a questa categoria. In questa categoria, abbiamo Giappone, Malta e Cipro. La transizione è stato cagionato dalla necessità di sterilizzare il mercato, perché molti operatori di mercato avevano sfruttato le lacune create da classificare opzioni binarie come un funzionamento di gioco, senza regolamentazione finanziaria. Questi operatori di mercato promosse attivamente opzioni binarie come una forma di investimento finanziario, dal momento che gli stessi beni sono negoziate sui mercati finanziari regolamentati veramente, e corsero loro società in quanto tale. Senza regolamentazione finanziaria, molte infrazioni di mercato hanno cominciato a verificarsi fino a quando le cose ad un punto in cui l’integrità di tutto il sistema è stato messo in discussione. Questo è stato il motivo per cui i paesi colpiti preso la decisione di cambiare lo stato delle opzioni binarie da un’operazione giuridica del mercato non finanziario a un’operazione giuridica del mercato finanziario, riportandolo sotto la vigilanza regolamentare dei cani da guardia finanziari.

Opzioni binarie come una operazione non valida

Alcuni paesi hanno messo al bando elettronica trading di opzioni binarie completamente, e un esempio sono gli Stati Uniti. Negli Stati Uniti, ogni forma di gioco d’azzardo online è vietato, ed elettronica di trading opzioni binarie che non è sostenuta da uno scambio è classificato come operazione di gioco d’azzardo. Tuttavia, le opzioni binarie di scambio-backed commerciali come viene offerto da NADEX, non rientrano nella categoria di gioco d’azzardo online ed è quindi considerato legale dalla legge. La CFTC realtà è andato dopo un broker con sede a Cipro, che è stata la pubblicità i propri servizi a cittadini americani, spingendo quel broker di smettere di accettare clienti statunitensi e di chiudere i conti di cittadini statunitensi che avevano conti di trading con loro.
Un altro paese che ha messo fuori legge trading di opzioni binarie è l’Italia, che ha di fatto bloccato gli IP dei broker online dall’accesso da parte di residenti e cittadini italiani.

Conclusione

Per rispondere alla domanda sulla legittimità delle opzioni binarie come entità commerciale dipenderà da che parte stai. Se vivete in America, poi si sono meglio serviti trading con un operatore di mercato binario di scambio-backed come NADEX, o sui broker che operano opzioni binarie sugli ETF quotati su CBOE e AMEX. Se siete in altre parti del mondo, il commercio con i broker che si trovano in paesi che classificano le opzioni binarie come un’operazione giuridica del mercato finanziario.

Il pericolo non è in se le opzioni binarie è considerato legale o no, ma se esiste una protezione per il cliente in caso qualcosa vada storto. Questo non è possibile ottenere in paesi in cui le opzioni binarie è considerato legale, ma classificata come operazione di gioco d’azzardo.

Introduzione alle Range o Boundary Binary Options

Introduzione alle Range o Boundary Opzioni binarie

Le opzioni binarie Range semplicemente si riferiscono a contratti delle opzioni binarie noti come In/Out o Boundary Binary Option . Il termine “Range Binary Option” è il nome dato a questi contratti sulla piattaforma Tradologic chiavi in mano delle opzioni binarie che viene utilizzata da broker quali Cedar Finance, EZ Binary ed OptionBit.
Le opzioni binarie Range prendono il nome dall’essenza del contratto commerciale stesso. Questo tipo di scambio ha due prezzi di base situati al di sopra ed al di sotto del prezzo di mercato. Questi costituiscono il range entro il quale l’azione deve conformarsi oppure da cui deve uscire. Così entro l’intero spettro della gamma è contenuta la barriera superiore del prezzo (ceiling) e la barriera di prezzo inferiore (floor). La gamma è quindi lo standard contro il quale la performance delle azioni è misurata. E’ il caso in cui l’azione dei prezzi è limitata dalla gamma (IN) oppure l’azione dei prezzi esce dalla gamma (OUT).

opzionibinarie
Diverse versioni o definizioni di quello che sono le componenti IN e OUT del contratto sono disponibili a seconda che la piattaforma sia di un broker o di un altro. Quando guardiamo un contratto tipico Range sulle piattaforme chiavi in mano della Tradologic BINARIX e delle piattaforme Tech Financial, vediamo che il contratto IN si riferisce all‘azione del prezzo che non deve toccare i limti dei prezzi e questo comprende anche una situazione in cui non c’è il breakout del prezzo rispetto ai limiti. Alcune piattaforme come quella di Binary.com includeranno i limiti di prezzo come parte del contratto IN (che deve terminare entro i limiti), permettendo all’azione dei prezzi di testare le barriere di prezzo, ma stabilendo che il prezzo di scambio deve trovarsi all’interno dei limiti nel momento in cui il contratto Range scade.
E’ quindi indispensabile che il trader capisca chiaramente le clausole del contratto IN e OUT sulla piattaforma scelta in modo da essere in grado di analizzare ed impostare correttamente lo scambio.

In o Out: da che parte andare?

Il fatto è che non importa quanto un’azione sia legata ad un range, ci sarà sempre un evento di mercato che finirà per causare l’uscita dal range di consolidamento del prezzo dell’azione. Quindi, la chiave del successo nel commercio delle Range Binary Option è sapere quando l’azione rimane nell’intervallo di consolidamento o quando uscirà dallo stesso intervallo. E’ anche importante sapere per quanto tempo l’azione rimarrà nell’intervallo di consolidamento, perché questo determinerà la scelta della scadenza per lo scambio.
Sulle piattaforme dei broker Tradologic BINARIX e dei broker Tech Financial, al trader sarà dato il prezzo superiore di barriera, il prezzo inferiore di barriera ed il prezzo di mercato. In altre parole, le due barriere di prezzo che costituiscono l’intervallo sono predeterminate dal broker. Il tuo lavoro come trader è quindi quello di determinare se l’azione rimarrà all’interno di questo intervallo o uscirà fuori (break out) da questo intervallo entro la scadenza dello scambio.
Tipicamente, le azioni rimangono all’interno di un intervallo quando il volume di trading è piccolo oppure quando gli operatori di mercato attendono, in disparte, un grande annuncio che mostrerà loro quale direzione assumere nel mercato. Questo scenario si verifica in genere prima di notizie ad alto impatto.
Pertanto, per scambiare le opzioni range, è necessario accedere al calendario economico, ai grafici ed agli indicatori di volume. Il calendario economico ti dirà esattamente quando l’annuncio di una notizia importante è in arrivo, i grafici verranno utilizzati per l’analisi e gli indicatori di volume ti diranno quando i volumi sono piccoli (favorendo il consolidamento ed un risultato IN) o quando i volumi sono in aumento (favorendo un breakout ed un risultato OUT).
Sulle piattaforme Tech Financial, si ha una variazione dell’opzione Range conosciuta come l’opzione High Yield Boundary. Questo promette un rendimento molto alto, ma pone condizioni commerciali più difficili da adempiere per il trader per ottenere uno scambio di successo. Il tempo di scadenza è di solito di una settimana e possono essere scambiate solo determinate azioni.

Conclusioni

L’opzione Range richiede molta pratica prima che il trader possa iniziare a negoziarla. Gli strumenti di cui sopra devono essere utilizzati come descritto. Quando si utilizzano i grafici è buona norma utilizzare le linee di tendenza per delineare le barriere di prezzo in modo da sapere esattamente che cosa viene scambiato.
Come suggerimento, studi personali hanno dimostrato che il 67% degli scambi si concludono con un risultato OUT. È possibile testare questo OUT su demo per vedere se questo è il caso. Se fosse così, è meglio utilizzare tempi di scadenza più lunghi per garantire allo scambio di avere il tempo sufficiente per effettuare il breakout necessario per raggiungere tale risultato.